Il giardino di una villa degli anni settanta, ampio ma un po’ anonimo, รจ stato caratterizzato con il disegno di un punto focale davanti al soggiorno: in primo piano un prato a semicerchio delineato da un percorso in mattoni, sullo sfondo un muretto-seduta leggermente ribassato, che fa da contenimento ad arbusti fioriti.
Due grandi orci in terracotta costituiscono un perfetto completamento di arredo.